Crostata con composta di mele e frangipane

Crostata con composta di mele e frangipane

La Crostata con composta di mele e crema frangipane è un dessert molto invitante, goloso e può chiudere in dolcezza qualsiasi tipo di menu.  E’ un dolce abbastanza veloce, non complesso da realizzare, di grande effetto e in grado di soddisfare tutti,  anche le persone più golose. La crema frangipane ha origini controverse. Benché sia riconosciuto il fatto che il nome della crema derivi dal cognome italiano “Frangipani”, quanto all’origine della ricetta in sé esistono varie teorie. Una delle più accreditate vuole che la ricetta della crema sia stata donata dal conte Cesare Frangipani a Caterina de’ Medici in occasione del suo matrimonio con il futuro re di Francia. C’è invece chi sostiene che Muzio Frangipani, un botanico italiano, avrebbe visitato le Antille nel 1493 e avrebbe insegnato ai marinai che lo accompagnavano che l’odore “delizioso” sentito in prossimità di Antigua era originato da un arbusto (Plumeria alba), il cui nome comune divenne “frangipani”.
La frangipane è una crema a base di mandorle, utilizzata nella preparazione della Galette des rois, dolce della tradizione francese. È composta da farina di mandorle unita con zucchero, burro, uova a cui si possono aggiungere aromi.
Noi abbiamo preparato la crema frangipane aggiungendo agli ingredienti tradizionali, gli amaretti sbriciolati. La crema poi è stata versata sulla composta di mele distribuita sul fondo della torta.

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*