Seppie al nero con radicchio e polenta di mais corvino

Seppie al nero con radicchio e polenta di mais corvino

Le seppie al nero con radicchio e polenta di mais corvino sono un classico della cucina tradizionale veneziana. La ricetta è semplice e facile, il piatto, servito principalmente come secondo, sarà un successo e piacerà soprattutto agli amanti del pesce.
Le seppie si preparano facendole rosolare nell’olio extravergine d’oliva con la cipolla tritata e l’aglio, sfumandole con il vino bianco e aggiungendo il nero e la polpa di pomodoro; prima del termine della cottura si uniscono le listerelle di radicchio trevisano e la panna.
Le seppie al nero con radicchio , servite con la polenta,  diventano un gustoso piatto unico, completo. La tradizione vuole che le seppie al nero siano servite accompagnate con la polenta bianca, abbrustolita o appena cotta, noi abbiamo preferito accompagnarle con la polenta realizzata con la farina di mais corvino , una farina pregiata, essendo una varietà  ricca di antiossidanti e flavoni con la quale abbiamo realizzato molte ricette dolci e salate.

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*