Torta di polenta di mais corvino, mandorle e amaretti

Torta di polenta di mais corvino, mandorle e amaretti

La Torta di polenta di mais corvino, mandorle e amaretti appartiene ai tanti dessert al granoturco tipici della tradizione regionale.
La nostra torta è speciale perchè la farina utilizzata per la polenta è una farina pregiata, ricavata dal mais corvino, detto anche “mais morado” per il tipico colore scuro. Amico della salute e della bellezza, il chicco “morado” è ricco di antiossidanti (un “antidoto contro l’invecchiamento”) e flavoni, come il mirtillo, ma in quantità sette volte superiore a parità di peso.
Alla polenta intiepidita, si aggiungono amaretti, mandorle e noci tritate incorporati delicatamente insieme al burro, lo zucchero e le uova. La copertura è classica con zucchero e lamelle di mandorle.
Il risultato è eccezionale perchè la polenta, cibo povero e montanaro, viene impiegata per creare un dolce semplice e goloso, insolito e squisito nel gusto.

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*