Troccoli al pesto di zucchine con mandorle

Troccoli al pesto di zucchine con mandorle

I troccoli al pesto di zucchine con mandorle sono un primo piatto molto veloce da realizzare, bello e gustoso che può essere inserito in qualsiasi tipo di menu. I troccoli sono un formato di pasta fresca abbastanza semplice da realizzare, che appartiene alla cucina tradizionale pugliese. Per la pasta viene utilizzata semola di grano duro, uova e un pizzico di sale. Viene poi lavorata a lungo e dopo il riposo al fresco viene tirata a sfoglia con il matterello. Successivamente si pone la sfoglia sulla chitarra e ci si fa scorrere sopra il matterello, in modo che i fili della chitarra penetrino nella sfoglia tagliandola a striscioline. La larghezza del taglio (circa 2-3 mm) è identica a quella dei tagliolini, ma lo spessore è decisamente maggiore. Visti in sezione, si presentano”quadrati”; questo sta a significare che lo spessore è anch’esso di 2-3 mm. I troccoli, cotti molto al dente sono trasferiti nella padella per essere mescolati con cura con la crema densa realizzata con zucchine, mandorle in polvere, grana grattugiato, qualche foglia di basilico, olio extravergine d’oliva e poi insaporita da abbondante pepe. Per la realizzazione di questo piatto può essere utilizzata anche un altro formato di pasta fresca, come i tagliolini o le tagliatelle, ma di ottima qualità e sempre cotta molto al dente e non troppo scolata.

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*