Torta mousse ai tre cioccolati

Torta mousse ai tre cioccolati

Dopo la Torta mousse ai due cioccolati,  irresistibile e di  grande successo con i miei ospiti, ho deciso di realizzare la Torta mousse ai tre cioccolati, seguendo la ricetta di Luca Perego – LuKake –  che, sul suo blog, propone un dolce al cuchiaio a tre strati di cioccolato, con base, ingredienti e procedura di realizzazione diversa rispetto alla mia torta mousse ai due cioccolati. La torta mousse ai tre cioccolati, aggiunge, rispetto alla prima, uno strato al cioccolato bianco ed ha una morbida base al cacao anziché il guscio di sablée. La ricetta di questo delizioso dessert è di facile realizzazione, ma un po’ lunga e deve essere eseguita con cura e precisione, quindi, seguitela attentamente passo dopo passo, tenendo sempre d’occhio le immagini di riferimento. Una volta realizzato il primo strato al fondente, che verserete sulla base al cacao, ripetete gli stessi passaggi per gli strati al cioccolato al latte e bianco, prestando sempre attenzione ai tempi di refrigerazione fra uno strato e l’altro. Prima di servirla, decidete se lasciare la superficie del dolce in bianco o decorarla seguendo la vostra fantasia e golosità; Mari ed io, prepareremo questo delizioso e goloso dolce  per il pranzo di Pasqua, quindi la decoreremo con ovetti di cioccolato al latte e bianco.
La torta mousse ai tre cioccolati può essere conservata in frigorifero per 3/4 giorni coperta con pellicola oppure in freezer,  divisa in porzioni avvolte nella carta stagnola.

FavoriteLoadingAggiungi ai preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*